Come Sfruttare i Coupons di Google AdWords

In questo articolo ti sarà riferito come sfruttare al massimo coupons promozionali offerti da Google AdWords, non (non solo) come averli.

coupons adwords
Sfruttare Coupons AdWords

Per chi non lo sapesse, a chi potrebbero interessare, e non li avesse ancora utilizzati, Google AdWords ai nuovi advertiser (chi fa pubblicità) regala una cifra, solitamente 75€, di pubblicità gratuita da utilizzare per far conoscere a visitatori qualificati il proprio sito web, un occasione di guadagnare maggiormente non è assolutamente da sprecare, il rovescio della medaglia è che la pubblicità con AdWords non rende se gestita male, di seguito è riferito come sfruttare a pieno i coupons offerti da AdWords.

Il problema dei coupons di AdWords

Il problema dei coupons di pubblicità gratis offerti da Google AdWords non è di per sè il budget limitato, che per varie tipologie di attività non è limitato e può comunque permettere di convertire visitatori in clienti, è il funzionamento di AdWords in relazione all’utilizzo del budget.

Solitamente infatti, quando si realizzano campagne pubblicitarie, il primo periodo dopo il lancio della campagna, che è variabile in base il numero di visualizzazioni (impressions) che fanno gli annunci creati, lo si utilizza, e va utilizzato, per rodare la campagna, a grandi linee serve per organizzare e valutare le parole chiave impostate, quelle di ricerca e gli annunci, una parte del budget può quindi essere sprecata.

Come evitare di sprecare coupons AdWords

Il fattore che l’inizio di una campagna pubblicitaria che si crea con Google AdWords serve per testare le performance generali a volte è ignorato, sopratutto da chi si gestisce la pubblicità in autonomia, che, dice o pensa cose tipo “è pubblicità regalata, non mi costa niente rischiare a gestirla da me“.

Ebbene, invece costa gestire male i coupons di Google AdWords, sia nel momento in cui si utilizzano ma anche in futuro, questo perché:

  • Non si potrebbe sfruttare a pieno la pubblicità fatta dopo il rodaggio della campagna;
  • Se il rodaggio della campagna pubblicitaria non viene fatto oltre avere una buona probabilità di non rendere o di rendere poco il coupon, bisognerà farlo in futuro, quando il coupon sarà esaurito e quindi quando si pagherà la campagna.

A meno che non hai preso sufficiente padronanza e conoscenza di Google AdWords il consiglio che ti voglio dare in questo articolo è molto semplice: anche con i coupons gratuiti di AdWords fatti gestire la pubblicità da chi se ne intente.

Sicuramente potresti dirmi: “se pago qualcuno che mi gestisca il coupon invece di guadagnarci ci spendo“, oltre per quanto sopra riportato ed il fatto che la gestione delle campagne sarà più redditizia (e semplice) anche in futuro ti dico che non è assolutamente vero. Non ci credi?, chiedimi un preventivo per AdWords e ne avrai la conferma, il coupon te lo darò ovviamente.

Facebook Twitter Google+ WhatsApp Email LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.