Idee Da Non Farti Se Vuoi un Sito Web

Se vuoi realizzare un sito web od un nuovo sito web per la tua attività in questo articolo ti dico 3 idee che non devi farti, possono far sì che idealizzi e poi fai realizzare in modo non corretto il sito web.

idee sbagliate siti web
Idee sbagliate a riguardo un sito web, possono fartelo far realizzare non bene.

Ovviamente in questo articolo, com’è impensabile farlo in un articolo, non è scritto nel dettaglio tutto quello che è sbagliato pensare se vuoi far realizzare un sito web, o rifarlo.

Troverai dei possibili falsi miti o concetti mentali sbagliati che, per svariati motivi, potresti crearti in autonomia.

Infatti, stando a contatto per lavoro con persone che necessitano di un sito web o di un nuovo sito internet per la propria attività vedo che succede spesso.

Se ti crei idee sbagliate anche la concezione del sito web che ti potresti creare non sarebbe corretta. Se vorresti concretizzare la concezione scorretta anche il sito web non sarà corretto.

Di seguito ti dico quelli che potrebbero essere le 3 idee sbagliate principali per cui potresti farti rappresentazioni mentali sbagliate a riguardo la realizzazione del sito web per la tua attività.

Le guide online ed i corsi di settore non sono la verità assoluta

Auspicabilmente, prima di farti realizzare un sito web oppure prima fargli un restyling potresti informarti. Anche la sola informazione potrebbe spingerti a fare od a rifare il sito internet.

Fin qui tutto bene, si vede che hai compreso l’utilità di un sito web oppure di un sito web aggiornato, magari compatibile con i dispositivi mobili.

Purtroppo, magari perché l’hai letto e chi l’ha scritto ha focalizzato la tua attenzione solo su certi aspetti, oppure perché in un corso (a pagamento, gratuito o della tua associazione di categoria poco importa) hai ascoltato qualcosa di circoscritto c’è un problema: non è una visione d’insieme.

Per farti capire meglio, a questo punto metto una citazione di Oscar Wilde:

Tutte le generalizzazioni sono inesatte, anche questa.

All’atto pratico ed a tema con l’articolo, come gli argomenti SEO a volte sono inutili, devi sapere che anche le generalizzazioni riguardanti un sito web sono inutili all’atto pratico.

Per farti un esempio reale ti dico che, di recente, parlando con una persona che necessita dell’ammodernamento del sito web della sua attività, mi è stata fatta la domanda:

Secondo te, qual è l’errore principale dei siti web del settore della mia attività?

Presumo che questa domanda provenga da un corso, dove è stato chiesto al pubblico.

Ebbene, onde evitare di essere troppo generico e del tutto inutile la mia risposta è stata che: il problema principale non risiede nei siti web (non tutti sono pessimi o con problemi, ndr) ma nel metodo di promuoversi delle attività di quel particolare settore.

Spero che con quanto ho scritto in questa sezione dell’articolo hai potuto comprendere come le nozioni generiche, od i corsi di qualche ora, di utilità effettiva per te ne hanno poca. Possono esserti utili per farti comprendere un problema o vari problemi e farti venire nuove idee di promozione. Nulla di più.

La tua opinione non è quella giusta senz’ombra di dubbio

Se vuoi farti realizzare un sito web oppure farlo rifare probabilmente ti rivolgerai a qualcuno che è in grado di farlo professionalmente, e potresti contattarmi.

A differenza di quella ipotetica persona che asserisce che “il più grande problema di tutti i siti web di un determinato settore” se mi contatti per farti realizzare o rifare il tuo sito web non farò nulla di simile.

Non sono un guru, non ho la presunzione di essere onnisciente o di avere sempre ragione.

Oltre saper questo so anche che, tu, per il tuo sito web, avrai varie preferenze, necessità e quant’altro.

Il problema potrebbe nascere dal fatto che:

  • Io, pensando più alla “qualità tecnica” del sito web potrei farti notare che se vengono fatte “certe cose” non sarebbe il bene per il tuo sito web, ovvero per la tua attività online;
  • Giustamente, tu, potresti pensare che il sito web è tuo e fai quello che vuoi.

Questo problema non è grave. Si dialoga e si cerca un compromesso. Di mio so già che non potrò fare cose “perfette”, anche e sopratutto per assecondare le tue necessità. Tu però devi capire che, se ti do suggerimenti è perché conosco i trends del settore, le best practices riguardanti la realizzazione di siti web ed altro di correlato.

Molto spesso te lo potrei dimostrare inconfutabilmente, ad esempio, facendoti vedere le linee guide di Google od altri motori di ricerca. A volte lo faccio e nemmeno questo basta però.

Vuoi essere posizionato/a bene su Google con il tuo sito web? Il vantaggio di cambiare opinione è solo tuo.

La concorrenza non è da copiare

Se vuoi far realizzare un sito web, od un nuovo sito web, potresti pensare e/o dire: “voglio il sito web come quello“; “voglio il sito web come quello di un mio concorrente“; o cose simili.

Di fondo non è un male pensarlo, però, non devi limitarti a rincorrere la concorrenza. Se ti facessi/rifacessi il sito web, io ti consiglierei (e ti consiglio, anche tramite questo articolo) di fare meglio che la concorrenza.

Fare un sito web migliore rispetto quello della concorrenza, per te non vuol dire basarti solo all’aspetto estetico (che potrebbero essere anche peggioramenti, ndr).

I miglioramenti potrebbero risiedere, ad esempio:

  • Nelle funzionalità;
  • In una migliore ottimizzazione per i motori di ricerca;
  • Nell’adozione di una strategia migliore;
  • Nei contenuti;
  • Nell’usabilità del sito web per le persone;
  • Nella velocità di caricamento più veloce;
  • Molto altro.

Questi miglioramenti di un sito web, per te e per la tua attività porterebbero vari benefici, riassuntivamente possono ricondurre ad solo un obiettivo che sicuramente hai: fare un maggior numero di clienti tramite internet.

Spero che questo articolo ti sia utile se stai pensando di farti realizzare un sito web o farti ammodernare quello che hai. Se ti servisse chi te lo fa chiedimi un preventivo.

Facebook Twitter Google+ WhatsApp Email LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.