Quali Sono i Contenuti Importanti di un Sito Web?

In questo articolo ti dico quali sono i contenuti importanti di un sito web, quelli che permettono un ottimale ritorno dell’investimento che potresti dedicare ad un sito internet.

i contenuti importanti per un sito web
Ci sono varie tipologie di contenuti che si possono mettere nei siti web, non tutti sono davvero importanti.

Seppur abbia già riferito perché il contenuto testuale è essenziale per la SEO, dato che con l’arrivo del nuovo editor per WordPress (Gutenberg) ti potresti fare delle concezioni sbagliate riguardo i contenuti del sito web ho deciso di fare questo articolo.

Infatti, anche se potrebbero essere solo percezioni che potresti farti, sopratutto al giorno d’oggi, dove, ad esempio, anche solamente le percezioni dei prodotti che si può avere con una fotografia su Instagram possono fare acquistare un prodotto, ritengo essenziale dirlo.

La percezione non sempre è la realtà.

Gutenberg, il nuovo editor di WordPress, grazie la facilità che permette di assemblare vari tipi di contenuti in blocchi può darti la percezione di fare design e creare ottimi contenuti.

Il design di un sito web è altro, e, gli ottimi contenuti, quelli che ti sono utili e che sono importanti per il tuo sito web non lo sono perché sono “belli”.

L’obiettivo del sito web

Che sia di un’attività locale oppure anche di altri tipi, un sito web ha un obiettivo. O meglio, deve raggiungere degli obiettivi.

Questi obiettivi si raggiungono anche perché il sito web è visto dalle persone tramite i motori di ricerca. Avrebbe poco senso di esistere un sito web non visitato.

La percezione comune da parte delle persone, anche proprietari di attività, che non hanno la minima nozione di SEO e di siti web, oppure che hanno una percezione sbagliata, è quella che basti aggiungere delle “parole chiave” all’interno della pagina per far si che il sito web si posizioni in prima pagina.

Non è così, le parole chiave devono essere parte di un contenuto specifico per l’attività, il suo settore di riferimento e la pagina web.

Per essere ritenuto un contenuto di qualità per gli utenti, quello richiesto da Google per essere mostrato prima di altri nei risultati di ricerca, il contenuto non può essere solo “2 parole chiave“.

La scansione e l’indicizzazione di Google

Verosimilmente potresti ritenere che i contenuti del tuo sito web non siano solo parole chiave ma anche altro.

Però potresti anche non tenere in considerazione il funzionamento (basilare) della scansione e dell’indicizzazione che fa Google.

Infatti Google non scansiona ed indicizza il contenuto testuale presente nelle immagini che potresti volere nelle pagine web, nello slideshow od altro di simile.

Google scansiona ed indicizza il contenuto testuale delle pagine web. Il testo è il contenuto importante per Google ed i motori di ricerca.

Il contenuto testuale ti aiuta a posizionarsi più in alto nei risultati di ricerca di Google quando le persone cercano. Ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi.

A questo punto potresti anche pensare che un testo lungonon lo legge nessuno“, se sei arrivato/a fino a questo punto dell’articolo ti rendi conto in autonomia che non è così.

Concludo l’articolo scusandomi con chi ritiene una banalità quanto presente in questo articolo, è così, però purtroppo molte persone lo ignorano e dirlo una volta in più non è un male.

Cosa ne pensi?

Facebook Twitter WhatsApp Email LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.