L’Importanza Relativa di Instagram per un Attività

Leggendo questo articolo, tramite dati e fatti oggettivi, puoi capire l’importanza relativa di Instagram per un’attività di qualsiasi tipo, dalla piccola attività alla grande impresa.

instagram è relativamente utile alle attività
Potresti pensare che Instagram lo usano tutti e che sia utilissimo per la tua attività, non è così.

Io stesso, vedo molti ragazzi (e non solo) usare costantemente Instagram. Se lo noti anche tu, e se hai un’attività, potresti pensare che Instagram sia la piattaforma social migliore per raggiungere pubblico. Quindi per fare clienti.

Non solo, professionalmente conosco anche l’importanza del “visual” (Instagram sono fotografie perlopiù, ndr), soprattutto per la parte in cui le persone prendono ispirazione durante il percorso d’acquisto.

Questi due fatti potrebbero ti potrebbero trarre in inganno e far pensare che Instagram sia molto importante per la promozione online della tua attività.

Non è molto importante Instagram. Non sono fatti realmente riscontrabili tramite dati. Sono valutazioni sommarie.

Non è importante in egual modo per tutte le tipologie di attività. Anche solo vedendo i dati attendibili e fatti riscontrabili che ti riporto di seguito puoi capirlo in autonomia.

Il vero pubblico potenziale

Quanto io posso ritenere, perchè vedo persone che usano Instagram, ed anche quanto puoi vedere tu, è relativo.

Seppur il relativo sia utile a volte (vedi il principio “think global act local”, ndr), non è prendere decisioni in base i dati. Cosa essenziale nel web marketing.

Ancor prima di avere dati proprietari, i dati sono essenziali per prendere decisioni d’investimento. Investimento di soldi e/o tempo. Su Instagram in questo caso.

Guardando gli ultimi dati affidabili ad ora disponibili riportati da un report noto (slide 47) si evince che, in Italia, delle persone tra i 16 e 64 anni che usano internet l’80,4% usa Facebook, il 67% usa Instagram.

In Italia, delle persone tra i 16 e 64 anni che usano internet l’80,4% usa Facebook, il 67% usa Instagram.

Questo dato dovrebbe farti rendere conto che non è vero che tutti usano Instagram.

Giustamente potresti però pensare che, la maggior parte dei tuoi clienti usa Instagram.

In questo caso, almeno:

  • Accertati di avere dati, non supposizioni;
  • Tieni presente che se vuoi fare nuovi clienti l’importanza di Instagram è comunque relativa.

Il dato riguardo l’utilizzo dei social riferito poco può andar bene per tutte le tipologie di attività. Anche le micro o piccole attività senza un sito web.

Se hai un sito web ti dico un dato “peggiore” riferito da StatCounter, che analizza il traffico (pubblico, non proprietario, ndr) dei siti web.

Alla data di pubblicazione di questo articolo, Facebook genera l’82,3% del traffico web, Instagram il 3,62%.

Facebook genera l’82,3% del traffico web, Instagram il 3,62%.

Il motivo è semplice, a parte quello del profilo, Instagram non permette di inserire links per la maggior parte degli account. Senza links non ci sarà traffico verso il sito web.

Detto semplicemente, Instagram vuole far rimanere le persone incollate allo schermo davanti ad Instagram. Non farle navigare online, nel tuo sito web.

Sicuramente la percentuale di traffico verso un sito web proveniente da Instagram varia molto in base il settore dell’attività che possiede il sito web, e, ovviamente, anche da quali sono le percentuali di traffico di altri canali.

Ma l’importanza relativa di Instagram per il web marketing dipende anche dalle funzionalità che non ha la piattaforma.

Le funzionalità che sono utili per un’attività

Per introdurre questa sezione ti faccio una domanda retorica se hai una piccola o media attività:

Per te è più importante che un tuo prodotto o servizio sia visto o che sia acquistato?

La domanda retorica che ho appena fatto, impatta direttamente sulle funzionalità di Instagram, rispetto a quelle di Facebook.

Faccio il confronto tra Instagram e Facebook per un semplice motivo: come varie persone potresti pensare che “Facebook è da vecchi” o che “Facebook non lo usa più nessuno“.

Come per i dati, i fatti riguardanti le funzionalità dicono tutt’altro.

Difatti, anche se la società – Facebook Inc – che possiede sia Instagram che Facebook è la stessa, le funzionalità dei profili Instagram per le attività, rispetto alle pagine Facebook per le attività, sono diverse.

Diverse e maggiori funzionalità per Facebook. Alcune funzionalità di Instagram utili per le attività, ad ora, sono disponibili solo (ed anche, ndr) se si collega la pagina Facebook.

L’esempio più utile per un’attività sono gli Shop di Instagram, che, ad ora, si collegano solo tramite la pagina Facebook, se si vuole fare in modo automatizzato almeno. Senza la necessità di creare prodotti manualmente.

Ma non solo, altre utili funzionalità per un’attività possono essere, e sono, ad esempio:

  • Le offerte di lavoro;
  • La creazione di offerte promozionali;
  • La creazione di eventi.

Funzionalità che, anche se non allo stesso modo, sono utili a tutte le attività.

Dopo aver detto anche le funzionalità che non ha Instagram e che possono essere utili ad un’attività, dovresti aver capito l’importanza relativa che ha Instagram se hai un’attività.

Concludo specificando che, in questo articolo non ho affermato che “Instagram non è utile” o cose simili, ma che la sua importanza è relativa. Sopratutto per far capire ai proprietari di micro/piccole/medie imprese che si promuovono quasi esclusivamente su Instagram com’è relativamente importante.

Relativamente importante per fare clienti, ma non solo.

Cosa ne pensi di questo articolo? Fammelo sapere nei commenti. Vuoi promuovere online la tua attività per avere un riscontro effettivo? Chiedimi un preventivo dicendomi le tue necessità, il preventivo è gratis e senza impegno.

Facebook Twitter WhatsApp Email LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.