Non Deve Interessarti Il Numero di Persone a Cui Hanno Fatto SEO

In questo articolo ti dico perché la quantità elevata del numero di persone a cui posso aver fatto SEO per te può essere un male, potrei farti percepire bravura invece sarebbe tutt’altro.
numero clienti seo inutile specchietto per allodole
Molto spesso vedo siti web di chi fa il mio stesso lavoro che in bella vista mostrano a quanti clienti è stata fatta SEO, nell’ultimo anno solitamente, sia perché sono convinto dell’inutilità dei portfolio sia perché da persona che ottimizza anche i siti web per i motori di ricerca so che questo numero può essere solo uno specchietto per le allodole e non un bene se elevato ci faccio un articolo.

In pratica in questo articolo ti dirò e ti farò capire perché un numero elevato di persone/clienti a cui è stata fatta SEO non è un numero che devi valutare e che ti può far prendere la decisione sbagliata riguardo la persona od azienda a cui affidare l’ottimizzazione per i motori di ricerca del tuo sito web.

Infatti, seppur il ragionamento che solitamente si fa, ovvero se una persona od azienda ha più clienti è migliore di altri/e, sotto vari aspetti può essere vero dato che molte persone si affidano al professionista od alla web agency, la trasparenza del metodo di acquisizione dei clienti e la qualità dedicata al lavoro però non sono direttamente proporzionali ad un numero, nella SEO ancora meno.

Per fare un lavoro bene ci vuole il suo tempo

Se posso automatizzare dei task riguardanti quello che faccio e se la qualità finale è la medesima ne sono ben contento io stesso, risparmio tempo e posso fare maggiormente, riguardo la SEO però non sono molte le cose che è possibile automatizzare, nemmeno l’analisi di un sito web.

Inoltre, in generale, l’automatizzazione nell’ottimizzazione per i motori di ricerca non è mai una buona pratica, non redditizia in termini di qualità ma sopratutto che può non rispettare le linee guida per i motori di ricerca, ovvero non è SEO ma è un metodo per ricevere azioni manuali e/o algoritmiche (penalizzazioni).

Dopo questa parentesi riguardante l’automatizzazione, impossibile da fare totalmente nella SEO, e, la scarsa qualità, l’inutilità ed addirittura l'”anti ottimizzazione per i motori di ricerca” se viene fatta massivamente, tramite un esempio che si collega maggiormente con il topic riguardante l’utilità del numero di clienti visualizzati sul sito web di un SEO o di un’agenzia che fa ottimizzazione per i motori di ricerca ti faccio un esempio chiaro:

Immagina che ti dicessi che nell’ultimo anno ho fatto SEO a 1000 clienti.

Potresti pensare “però, se 1000 persone gli hanno dato fiducia gliela do anche io“, sbagliato.

Infatti, basta cominciare a pensare che in un anno ci sono 365 giorni, in media 220 giorni di lavoro ad 8 ore lavorative al giorno. Il tempo medio dedicato ad ogni cliente sarebbe di 1,1 ore.

Un’ora se va bene è solo il tempo impiegato a svolgere la parte “burocratica” del lavoro, ovvero inviare mail, fare preventivo, fare contratto, ecc., e non si potrebbe nemmeno riuscire a fare una minima analisi SEO.

In un’ora si potrebbe fare una consulenza SEO, solo parole e senza analisi del sito web, ed i siti web non sono tutti uguali, non hanno tutti gli stessi errori, ecc., sarebbe una consulenza SEO non utile al 100%, o non utile del tutto.

Anche motivandola la SEO in massa non è un bene

Ammettiamo che ci sia una segretaria che gestisce la parte burocratica o che chi mostra un gran numero di clienti a cui è stata fatta SEO sia una web agency al posto di un professionista, sarebbe più facile “fare numero”.

Devi sapere però che web agency con un organico numeroso molto probabilmente predilige clienti di spessore, oppure resta sempre il problema del poco tempo dedicato alla SEO che rende impossibile fare un lavoro di decente qualità, a meno che l’organico non sia di centinaia di persone, e, web agency con questo numero di dipendenti che eseguono il lavoro ve ne sono assai poche.

Seppur rare eccezioni possono comunque esserci concludo questo articolo dicendo solo che, tramite quanto scritto in esso spero che hai capito che il numero di clienti nella SEO non è sinonimo di bravura ad eseguire il lavoro, anzi, è un numero che più è maggiore più può significare scarsa dedizione al tuo progetto, quindi non ti è per niente utile.

Che ne pensi?, Lascia un commento e di la tua opinione!

Facebook Twitter Google+ WhatsApp Email LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.