Posizionamento su Google Maps, la Mappa Non Basta!

Ecco perché per avere un buon posizionamento su Google e Google Maps solamente la mappa/pagina su Google Local non basta, non solo, non è utile effettivamente.

posizionamento google maps
Se bastasse una mappa per posizionarsi su Google nessuno sarebbe primo

Sono sempre di più le aziende, più o meno trasparenti, molte che si spacciano per Google o per Google Partner senza averne l’autorità, che, tramite belle parole, sfruttando l’effettiva potenza delle mappe di Google sullo stesso motore di ricerca che promettono di avere il posizionamento su Google ad un prezzo irrisorio.

In questo articolo però non starò qui a dirti che una pagina di Google Local con Google My Business la puoi fare gratuitamente, oppure buttare fango su queste attività, ti voglio dire e mostrare che per un posizionamento su Google con Google Maps che si anche effettivamente utile, per la stragrande maggioranza delle realtà imprenditoriali, se non tutte, la mappa non basta.

Perché esistono le mappe di Google Maps?

Un ragionamento totalmente obiettivo, quindi, condivisibile anche da te, non può che partire dall’analisi dei fatti, quindi, la prima cosa da valutare è cosa sono e perché esistono le mappe delle attività di Google, per il posizionamento?, non è riferito da nessuna parte sulle guide ufficiali di Google.

Le pagine di Google Local servono si a mostrare le attività, anche nei risultati di ricerca su Google, il loro scopo primario però è chiaramente intuibile, permettono alle persone di sapere dove sono ed anche di arrivarci e contattarle, o, come dice Google:

Porta la tua attività su Google. Gratuitamente.
Google My Business ti mette in contatto con i clienti che ti cercano su Google, Maps o Google+.

Si, non c’è dubbio che una pagina su Google Local creata con Google My Business sia utile, e che a tutti gli effetti si posiziona perfettamente su Google, però non è l’unico fattore da tenere in considerazione per far si che quel posizionamento della pagina di Google My Business ti renda effettivamente, alla fine dei conti a te quello che t’importa è che sia utile per la tua attività, non che venga visualizzata su Google, anche migliaia di volte.

Oltre la pagina di Google My Business

La prima cosa da tenere in considerazione se si pensa al possibile ritorno d’investimento, d’immagine ed all’utilità effettiva per generare nuovi clienti è pensare a chi appartiene il sito web della pagina Google Local, a Google, e, anche da come s’intuisce bene come viene presentato il servizio, lo scopo di Google è ben chiaro, ti permette di fare social business però, ovviamente, pensando al suo business.

Quindi, perché la “pagina di Google Maps” sia effettivamente utile per il posizionamento della tua attività il minimo necessario è che tu abbia un sito web, le visite andranno ad una tua proprietà e potrai convertirle più facilmente in clienti.

Senza entrare in dettagli troppo tecnici che riguardano il posizionamento delle mappe su Google, ma sempre pensando concretamente ed all’utilità effettiva di essere posizionati con una mappa di un’attività su Google, oltre il sito web, sopratutto dopo il recente annuncio da parte di Google che siti web in versione mobile avranno un posizionamento peggiore nelle ricerche fatte con dispositivi mobili, è anche necessaria la versione mobile del sito web.

La versione mobile del sito web, anche per il posizionamento delle pagine di Google My Business su Google è necessaria sopratutto per attività locali quali ristoranti, bar, hotel ed attività simili; questo (anche) perché, seppur è vero che il posizionamento della mappa in SERP potrebbe non variare anche se personalmente credo che verranno premiati i siti web mobili, dato che le ricerche via mobile riguardanti attività locali possono portare effettivamente anche ad una prenotazione, quindi, se la persona che visita il sito web non si trova a suo agio navigandolo via mobile potrebbe uscire subito perciò la mappa di Google Local che si posiziona su Google con TOT parole chiave che ti è proposta solo per vendere e non pensando al tuo business, ti sarà inutile.

Inoltre, recenti studi, oltre dire che 4 persone su 5 con smartphone e tablet fanno ricerche locali dicono anche che la mancanza di un sito web mobile in pratica aiuta le aziende direttamente concorrenti perché le persone escono dal sito web, vanno su di un altro, fanno un’altra ricerca e comunque non lo visitano più con il dispositivo mobile.

Ma, in pratica, questo cosa centra con il posizionamento della mappa su Google?; riprendendo l’introduzione di questo articolo penso che ti sarai reso/a conto chiaramente che chi ti propone di fare la mappa su Google per il posizionamento potrebbe dirti belle parole per venderti il servizio ma non ti dice chiaramente le cose come stanno per far si che il servizio sia utile per la tua attività.

In conclusione dico che, io ho detto chiaramente nella pagina dei servizi che offro oppure nella pagina dove indico che faccio e gestisco pagine sui social che realizzo anche le pagine su Google Local, lo faccio sia come “servizio accessorio” quando realizzo siti web oppure se richiesto separatamente, in entrambi i casi:

  • Il costo è minore rispetto alle varie proposte che ti faranno personalmente tramite spam od altro, ed i vantaggi sono maggiori;
  • La qualità della pagina su Google Local sarà (almeno) la medesima e non penso solamente al posizionamento della mappa ma alla tua attività.

Come ti ho detto anche in questo articolo, per te non è utile pensare solo al posizionamento, io non lo faccio, quindi, se ti servisse anche il servizio della pagina Google Local che si posiziona su Google e che ti sia utile contattami.

Facebook Twitter Google+ WhatsApp Email LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.