Quanto Investire in Pubblicità su Facebook

Se ti stessi chiedendo quanto investire in pubblicità su Facebook in questo articolo ti dico con quali criteri puoi stabilirlo e come non sprecare soldi.

quanto investire facebook advertising
Saper nto investire in pubblicità su Facebook ed i costi indiretti può esserti utile.

Una delle domande principali che potresti farti se vuoi fare pubblicità su Facebook è quanto investire in pubblicità. Quanto ti può costare l’investimento.

Similmente a come ho spiegato nell’articolo dove dico quanto investire con Google ADS la prima cosa che ci tengo a chiarire è che non c’è un importo di investimento minimo o massimo.

Ovviamente ci sono importi che potrei, o potrebbero, suggerirti per avere risultati soddisfacenti in base gli obiettivi e la tipologia di campagna, però, come praticamente qualsiasi tipologia di pubblicità online, la si fa in base il budget che è possibile dedicarci.

Quanto ho detto finora potrebbe farti pensare che sai già tutto riguardo all’investimento pubblicitario che farai su Facebook. No, è solo la nozione basilare, che ho detto subito.

Di sfumature, che possono far variare l’investimento pubblicitario su Facebook ve ne sono molte altre, di seguito ti faccio presenti quelle principali.

L’attività determina l’investimento

La tipologia di attività, che a volte determina la tipologia di campagna pubblicitaria e gli obiettivi che si vogliono raggiungere facendo pubblicità, influenzano direttamente l’investimento pubblicitario (anche) su Facebook.

Per fartelo capire chiaramente ti faccio qualche semplice esempio:

  • Una multinazionale ha più budget pubblicitario rispetto ad una micro, piccola o media impresa;
  • Due attività dello stesso settore possono avere investimenti diversi in pubblicità su Facebook, ad esempio, se una riesce a offrire prodotti o servizi in tutta Italia e l’altra solo in provincia;
  • Un’attività locale può guadagnare investendo in Facebook pochi euro dato che il pubblico di riferimento e la località dov’è fatta la pubblicità è diversa, ad esempio, da una catena di negozi che vende in tutta Italia;
  • Un’azienda con una nuova pagina su Facebook, per raggiungere gli stessi risultati, può investire di più di un’azienda simile con una pagina su Facebook già avviata, chi segue la pagina può condividere il messaggio e farlo raggiungere a più persone.

Ovviamente anche la sostenibilità dell’investimento, il budget che potresti dedicare nel tempo in pubblicità su Facebook, è un fattore essenziale che rende impossibile determinare con precisione quanto investire in pubblicità su Facebook.

Ogni attività è a sé stante, con le proprie possibilità, i propri obiettivi di business e può utilizzare diverse tipologie di campagne pubblicitarie. Anche in base gli obiettivi che vuole raggiungere.

Costi indiretti, a volte facoltativi

Con quanto ho scritto fin’ora spero  hai capito perché non è possibile stabilire a priori quanto investire in pubblicità su Facebook. Ora ti dico che il costo della pubblicità su Facebook, per farla minimamente bene in modo tale che renda, non dipende solamente dal budget pubblicitario.

Possono esserci dei costi indiretti. A volte facoltativi e variabili in base il caso, che possono far lievitare il costo. Non parlo solamente del costo del servizio di chi ti potrebbe fare pubblicità, che potrei essere io.

Questi costi indiretti hanno strettamente a che fare con il rendimento della pubblicità. Come tutte le campagne pubblicitarie su Facebook i requisiti per fare pubblicità sono:

  • La pagina di Facebook;
  • Le impostazioni pubblicitarie fatte in modo tale che possano rispettare gli obiettivi aziendali;
  • I banner pubblicitari;
  • Il sito web/la pagina web/la landing page di destinazione, se si vuole promuovere un sito web.

Di facoltativo c’è solo il sito web, che non tutte le attività possono avere. Oppure che non serve a raggiungere gli obiettivi pubblicitari.

Una pagina di Facebook ben fatta, completa ed aggiornata è essenziale se si vuole fare pubblicità si Facebook. Anche saper come fare/gestire pubblicità è necessario per non sprecare soldi inutilmente e tentare di avere risultati migliori.

Questi sono costi indiretti ma strettamente correlati alla pubblicità su Facebook, possono far si che l’investimento pubblicitario (spreco di bbudget in questo  caso, ndr) aumenti, saperlo ti è necessario.

Se vuoi fare pubblicità su Facebook, vuoi farti fare/migliorare la pagina Facebook, la campagna pubblicitaria od il sito web/la landing page chiedimi un preventivo gratuitamente e senza impegno.

Facebook Twitter WhatsApp Email LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.