Non Importa Quanto Spendi per la Visibilità Online ma Come

In questo articolo troverai suggerimenti riguardanti per lo più il valore percepito e quello effettivo correlati con la spesa dell’investimento per la visibilità online, come spendi è più importante di quanto spendi.

spesa online marketing
Sai come fare un investimento intelligente di internet marketing?

La spesa dell’investimento effettuato per un sito internet, per l’ottimizzazione per i motori di ricerca, per la pubblicità online o comunque sia per qualsiasi operazione atta ad instaurare od aumentare la visibilità online non solo è variabile come il costo di un sito web, e non solo dev’essere commisurata in base le possibilità che hai, in primo luogo devi decidere come fare l’investimento, leggendo questo articolo potresti chiarirti le idee ed indirizzare meglio l’investimento per la tua visibilità online.

Quello che realmente ti serve

Sia che non hai la presenza online della tua attività oppure che vuoi migliorarla, devi individuare innanzitutto quell’operazione/quelle operazioni che ti permette/permettono di essere online con il minor costo possibile ma allo stesso tempo che ti porti/portino un maggior risultato, inoltre dovrai valutare che il lavoro sia fatto a dovere, per perdurare nel tempo, limitatamente alle molte variabili.

Per poter valutare l’operazione o le operazioni che realmente ti servono atte ad instaurare o migliorare la visibilità online della tua attività, a grandi linee devi:

  • Valutare la presenza online che ha la tua attività;
  • Osservare un tuo concorrente che è nel tuo settore merceologico, la sua presenza online che ha e cercare di fare meglio;
  • Cercare di commisurare la spesa investita in ritorno economico, da subito se possibile ed anche che perduri nel tempo.

Si, effettivamente quanto appena detto se non contestualizzato dice poco e niente, tramite qualche esempio:

  • A meno che sia un grossista, ad un fruttivendolo non serve ne un sito web aziendale od un ecommerce, sarebbe uno spreco di denaro;
  • Se si vogliono aumentare le visite ad un blog personale che ha un ritorno economico nullo o bassissimo, a parte che non sia di un personaggio famoso, investire soldi in una campagna pubblicitaria non ha senso;
  • Concentrasi troppo sulla SEO tecnica su di un sito web che ha una storia “senza macchie” e che tecnicamente non è messo male può non generare un grande ritorno;
  • Avviare una campagna pubblicitaria i cui annunci puntano verso un sito web “del 1999” genererà praticamente con certezza una perdita più che un guadagno, a parte casi rarissimi.

Capire che azione è necessaria per la visibilità online della tua attività non sempre e non per tutti è scontato, ma, già avere la consapevolezza che “la strategia che funziona universalmente” non esiste ti può permettere di evitare di buttare soldi.

Definizione delle priorità

Supponendo che, sia se lo fai in autonomia, oppure se ti fai consigliare da chi ne sa di più, hai individuato quello che realmente ti serve per instaurare od ottimizzare la tua visibilità online, per minimizzare ulteriormente la spesa ed allo stesso tempo per vedere i risultati nel minor tempo possibile dovrai anche definire delle priorità di spesa dell’investimento, che saranno le azioni che si andranno a compiere, questo step ti sarà necessario solamente se sono necessarie più operazioni per portare online la tua attività.

Anche quello che ho appena detto può non essere perfettamente comprensibile da tutti, facendo solo un paio di esempi, anche se non hai perfettamente capito anche per te potrà essere più chiaro:

  • Se hai intenzione di fare pubblicità online con Google AdWords e migliorare il sito web per i motori di ricerca è saggio fare la SEO prima di una campagna AdWords;
  • Se vuoi portare la tua attività online con un sito web ed instaurare la presenza nei social network, anche se è più veloce da fare, è meglio fare prima “l’entità” associata al sito web che la pagina o le pagine sui social network.

Per concludere questo articolo ti dico che se sai già cosa ti serve ed in che ordine farlo puoi chiedermi un preventivo e valutarlo con quello che fanno altri, se non sai di preciso cosa ti serve e se vuoi andare a colpo sicuro, ovvero senza che ti vengano fatte operazioni inutili per la tua attività chiedimelo pure che valuterò la tua situazione, in qualsiasi caso t’indicherò e farò solamente le operazioni per la visibilità che ti sono realmente utili.

Facebook Twitter Google+ WhatsApp Email LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.