Gli Strumenti ed i Tools Possono Distrarre un Imprenditore

Se sei un imprenditore in questo articolo ti dico perché gli strumenti ed i tools, anche di web marketing, ti possono distrarre inutilmente e non ti sono sempre utili.

strumenti e tools di web marketing anche inutili
Strumenti e tools (anche) di web marketing possono essere inutili e far perdere tempo.

Gli strumenti ed i tools che servono per fare azioni di web marketing, di qualsiasi tipo, che possono essere software per il computer, applicazioni, plugin per CMS e persino piattaforme pubblicitarie possono essere e sono molto utili. Premessa essenziale doverosa.

Per un imprenditore però possono essere anche una distrazione inutile. Una perdita di tempo.

Se hai un’attività questo può e deve interessarti di sicuro.

Devi tenerlo ben presente e valutarlo. In questo articolo ti dico perché strumenti e tools di web marketing possono distrarti e farti perdere tempo. Ti do anche dei consigli per capire quando strumenti e tools di web marketing possono esserti utili.

Mancanza di direzione

Che tu sia un imprenditore, oppure una persona che vuole fare web marketing, se a grandi linee hai un obiettivo, sono sicuro che almeno una volta ti sei imbattuto/a in qualche tools o strumento di/per fare web marketing che ti ha suscitato un “effetto WOW“.

Ci sono molti tools e strumenti che possono averti fatto pensare “interessante“, “utile“, “può essermi utile“, “proviamolo” e cose simili. Effettivamente possono davvero valer la pena di essere usati e/o di dedicarci denaro, ed essere utili.

Il problema è che, se come ho detto, puoi avere un obiettivo “a grandi linee”, puoi non avere una direzione ben chiara da seguire di quello che devi fare.

Non è possibile infatti “fare web marketing“, “fare pubblicità online“, “fare un sito web“, “fare SEO” od altro, ad esempio, leggendo solamente una guida od un libro. Od usando uno strumento o tool.

Devi conoscere e programmare gli step necessari.

Questa mancanza di direzione può essere causata da diversi motivi. Quelli che riscontro professionalmente in piccole e medie attività sono, perlopiù:

  • La mancanza di una conoscenza di base, solida;
  • Una ricerca di automazione, senza saper cosa si può automatizzare;
  • La ricerca di delegare a strumenti e tools un lavoro, senza conoscerlo approfonditamente;
  • La manca un piano d’azione ben definito.

In questi casi, e contesti simili, vari strumenti e tools possono essere visti come la risorsa che toglie dai guai. Quello che manca per raggiungere l’obiettivo.

Non è così, possono solamente farti perdere tempo, a volte portare ad una direzione differente, anche se simile. Inoltre se sommate queste motivazioni possono essere un grave danno per il raggiungimento dell’obiettivo.

Basta pensare: se si delega un qualsiasi lavoro che non si sa ne fare ne controllare come può essere il risultato?

Quando ti sono utili strumenti e tools

Riprendendo gli esempi fatti poco fa di quello che riscontro realmente, si puoi capire chiaramente che, per esserti realmente utili, strumenti e tools, perlomeno devi:

  • Sapere cosa dovrai fare;
  • Conoscere il metodo manuale che ti permette di fare un’azione, poi la potrai automatizzare, se possibile;
  • Sapere tutti i passaggi necessari che servono per fare un lavoro e saperli controllare, poi li potrai delegare;
  • Avere ben chiara la roadmap che ti permette di raggiungere l’obiettivo.

L’ultimo punto appena riferito è molto importante.

Chiamala “roadmap“, “business plan“, “dettagli del progetto“, “piano dettagliato“, “cose da fare“, “mancanza di direzione” o strategia è la cosa fondamentale che devi avere. Prima di pensare a/provare strumenti e tools.

Solamente dopo che avrai ben chiaro cosa fare, quando farlo e come farlo puoi pensare di usare strumenti e tools che ti possono aiutare a farlo.

Solamente dopo che avrai ben chiaro cosa fare, quando farlo e come farlo puoi pensare di usare strumenti e tools che ti possono aiutare a farlo.

In questa condizione, strumenti e tools ti saranno molto utili.

Sapendo cosa fare, come fare e quando farlo, se uno strumento od un tool potrà farlo a posto tuo, facendolo più velocemente, facendoti risparmiare tempo e magari facendolo in maniera più efficiente. Questo non è nient’altro che un bene.

Spero che questo articolo ti sia utile per capire come strumenti e tools (anche) per fare web marketing ti possono distrarre ed esserti inutili, se alle spalle non c’è dell’altro. Sono strumenti che mostrano informazioni o che fanno operazioni, ma devono essere guidati dalla testa di una persona.

Cosa ne pensi di questo articolo?

Facebook Twitter WhatsApp Email LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.