Le Azioni di Web Marketing Fatte d’Impulso Rendono Meno

In questo articolo ti faccio capire perché le operazioni di web marketing fatte d’impulso ti rendono meno di quello che potrebbero.

web marketing non impulso
Qualsiasi azione di web marketing non va fatta d’impulso, va prima ben definita e fatta per bene.

Chi ha anche solo una minima nozione di base riguardo a cosa sia e come funziona il web marketing, o solamente una operazione di web marketing, sa già che la promozione online si fonda sulla strategia.

Non si possono raggiungere gli obiettivi desiderati (vendite, clienti, ecc.) solo facendo implementazioni occasionali di vario tipo. O “per provare“.

Non si possono raggiungere gli obiettivi di web marketing desiderati solo con implementazioni occasionali.

Implementazioni di vario tipo, fatte sporadicamente oppure una volta appena, se fatte senza una visione d’insieme non rendono.

Oppure hanno una scarsa resa rispetto al potenziale possibile.

Con sicurezza – personale e professionale – so che, purtroppo, titolari di piccole e media attività non si formano minimamente riguardo il web marketing. Quindi non sanno quanto sia importante non fare azioni di web marketing d’impulso. Ovvero non programmate.

Non sto qui a dire che tutti i proprietari di attività devono fare formazione di “alto livello”.

Di sicuro però, dato che il web è essenziale per le attività, devono conoscere almeno il concetto, il motivo per cui è saggio non fare azioni di web marketing d’impulso.

O comunque senza un’adeguata definizione di quello che dev’essere fatto.

Se anche tu, ad esempio, vuoi fare pubblicità al sito web tua attività ma non hai attivato il codice che ti permette di misurare le conversioni, vuoi creare un’inserzione su Google od altrove ma non hai un sito web, o motivi simili, ti è essenziale sapere quanto scrivo di seguito.

Presenza, verifica del rendimento e promozione

Per evitare di fare azioni di web marketing fatte d’impulso puoi basarti su un semplice modello temporale.

Un modello temporale basilare che può consistere:

  1. Nell’instaurare la presenza online della tua attività, con il sito web, su un determinato portale o social network;
  2. La verifica del rendimento, meglio anche se l’ottimizzazione del possibile;
  3. La promozione tramite pubblicità.

Sicuramente possono esserci delle varianti, od opinioni contrastanti, ed il ruolo di una strategia è essenziale. Però, questo modello temporale è molto chiaro, comprensibile e semplicemente utilizzabile da tutti i proprietari di attività. Anche da te.

Tramite dei semplici esempi realistici, e purtroppo a volte reali:

  • Non puoi fare pubblicità su Facebook senza aver definito degli obiettivi di business, e, se fosse il caso, senza aver fatto in modo di poterli monitorare;
  • Non puoi pensare di fare pubblicità al sito web se non monitori sul sito web le azioni delle persone che ti fanno guadagnare (conversioni, ndr);
  • Non puoi pensare di fare pubblicità alla pagina Facebook/Instagram se non complete e senza aver condiviso aggiornamenti interessanti;
  • Generalmente, è impensabile pensare che un sito web si posizioni bene e/o abbia molte visite dopo “un mese” dalla realizzazione;
  • Banalmente, anche solo per mettere la tua attività su Google con il profilo dell’attività su Google devi verificare che sia possibile in base la tipologia dii attività.

Ogni cosa a suo tempo

Per fare le cose bene, similmente a come ho detto nell’articolo riguardante la strategia e l’automatizzazione di Google ADS, praticamente qualsiasi operazione di web marketing la devi, o la devi far:

Questo non è un processo lungo o qualcosa di difficile.

Sicuramente se non sai nulla di web marketing già a sentire le parole dette nel breve elenco potresti andare nel pallone. Personalmente per piccole attività in qualche giorno faccio tutto questo. A parte il miglioramento continuo che ha bisogno di tempo e di dati per essere fatto. Ovviamente.

Anche se hai “fretta” (limitatamente in base alle cose fatte come si deve, ndr) posso esserti utile.

Spero che tramite questo articolo hai capito/capito maggiormente perché non puoi fare azioni di web marketing d’impulso, e senza conoscenza di quello che andrai a fare.

Se ti servisse una mano chiedimi gratuitamente un preventivo dicendomi i tuoi obiettivi e/o le tue necessità.

Facebook Twitter WhatsApp Email LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.